Tornei

Torneo Internazionale di Baseball

13° Memorial “ENZO NOVELLI”

U12

Ronchi dei Legionari 14-15-16 Luglio 2017

REGOLAMENTO

Regolamento “Ragazzi”

1-Modalità di partecipazione:
Tutti gli atleti dovranno essere regolarmente tesserati presso la Federazione di appartenenza e dovranno essere nati nel periodo 01.01.2005 al 31.12.2007. E’ possibile giocare con un  atleta nato nel 2004 ma non nelle posizioni di lanciatore e ricevitore.
Sono ammessi giocatori in prestito da altre società, gli stessi dovranno essere obbligatoriamente segnalati al comitato organizzatore (C.O.)
E’ obbligo che i ragazzi siano in regola con le visite mediche e che portino al seguito fotocopia del cartellino sanitario. L’elenco dei giocatori partecipanti completo di: nome,cognome,data di nascita e numero di casacca; dovrà essere consegnato, dal dirigente accompagnatore della squadra al C.O. unitamente ai cartellini FIBS.

2-Quota di partecipazione:
La quota di partecipazione al Torneo dovrà essere versata, prima dell’ inizio dello stesso, presso la sede della Società organizzatrice sita all’interno del campo sportivo E.Gaspardis, ad uno dei componenti del C.O. di cui al punto 12 di questo regolamento.

3-Composizione delle squadre:
Tutte le squadre dovranno essere composte da 13 giocatori, due tecnici o un tecnico e un dirigente accompagnatore per un totale di 15 persone per squadra.

4-Svolgimento delle gare:

I gironi saranno due da quattro squadre le prime due classificate per girone disputeranno le semifinali incrociate, la 1° del girone A contro la 2° del girone B e viceversa.

Le altre squadre disputeranno le finali in base alla classifica, ovvero per il 3° posto la squadra classificata 3° del girone A contro la squadra classificata 3 nel girone B, e così per le altre finali.

In caso di parità al termine delle partite del girone di qualificazione a 4 ed al fine di stilare le classifiche, si guarderà ai seguenti parametri di valutazione: esito scontro diretto, minor numero di punti subiti, maggior punti segnati in rapporto agli innings giocati.

In caso del perdurare della parità si ricorrerà al sorteggio che avverrà a cura del C.O. alla presenza dei Dirigenti accompagnatori delle squadre coinvolte.

E’ ammessa la parità nella fase di qualificazione ma non nella fase finale ove, nel verificarsi della situazione si giocherà il tie-break, con l’ultimo eliminato dell’inning precedente in 2° base. La durata delle partite è di 1 ora e 15 minuti. Trascorsi 1 ora e 05 minuti dall’inizio della gara non si inizierà un nuovo inning ma si porterà, eventualmente, a termine l’inning iniziato.

5-Squadra di casa:
Per le gare di qualificazione la squadra di casa sarà la prima menzionata nel Calendario Ufficiale del torneo.
Nelle semifinali la squadra di casa è la miglior classificata come già indicato nel calendario quindi la prima menzionata.

6-Arbitri:
Gli arbitri saranno messi a disposizione dall’organizzazione.

7-Lanciatori:

Per l’utilizzo dei lanciatori si farà riferimento alle seguenti regole:

ogni lanciatore potrà lanciare al massimo 8 innings durante tutto il torneo comprese le finali e massimo 3 inning a partita e 4 innings nello stesso giorno. Un lancio sarà conteggiato come innings. Il controllo incrociato delle riprese è affidato ai manager delle squadre con verifica del numero degli stessi al termine di ogni inning su modulo assegnato dal C.O. e consegnato a questi.

8-Ricevitori:
Un ricevitore potrà giocare in ogni incontro al massimo 3 innings per un totale di 5 innings nello stesso giorno. Il ricevitore sostituito potrà continuare a giocare in qualsiasi altro ruolo. Il controllo incrociato delle riprese è affidato ai manager delle squadre con verifica del numero degli stessi al termine di ogni inning su modulo assegnato dal C.O. e consegnato a questi.

9-Materiali:
Le mazze devono essere omologate con “Little League” o “Buw League”, le palle sono come da Circolare Agonistica FIBS.
Non sono ammessi spikes in metallo.

10-Responsabilità:
L’organizzazione respinge ogni responsabilità derivate da eventuali incidenti prima durante e dopo lo svolgimento del torneo. Gli atleti dovranno essere “SEMPRE” sorvegliati dagli accompagnatori.

11- Ospitalità:
Le squadre provenienti da fuori regione e/o fuori Italia saranno ospitate presso la palestra Comunale di Ronchi dei Legionari o limitrofe, si richiede di attrezzarsi con sacco a pelo e materassi gonfiabili.
La colazione ed i pasti alle squadre, saranno serviti presso il Campo sportivo E.Gaspardis di Ronchi dei Legionari.

12-Riunione tecnica:
Giovedì 13  luglio alle ore 20.30 nella sede dei New Black Panthers presso lo stadio E.Gaspardis sarà tenuta la riunione tecnica, dove si potrà considerare eventuali modifiche al presente regolamento.

13-Numeri di interesse:

Comitato organizzatore
DS BERINI MAURO +39 338 1955472 mauroberini@yahoo.it

Presidente BESIO MARIO +393351389002

mail posta@ronchibaseball.it

Torneo Internazionale di Baseball

6° MEMORIAL “LAURO FROSUTTO”

U15

Ronchi dei Legionari 14-15-16 Luglio 2017

REGOLAMENTO

REGOLAMENTO Cadetti

1 – Modalità di partecipazione

Tutti gli atleti dovranno essere regolarmente tesserati presso la Federazione d’appartenenza e dovranno essere nati nel periodo che va dal 01.01.2002 al 31.12.2004. E’ possibile giocare con un giocatore nato nel 2001 ma non nelle posizioni di lanciatore, ricevitore

Sono ammessi giocatori in prestito da altre società, gli stessi dovranno essere obbligatoriamente segnalati al comitato organizzatore (C.O.).

E’ obbligatorio che gli atleti siano in regola con le visite mediche e che portino al seguito fotocopia del cartellino sanitario. L’elenco dei giocatori partecipanti completo di: nome; cognome; data di nascita e numero di casacca dovrà essere consegnato, a cura del Dirigente accompagnatore, al C.O. unitamente ai cartellini FIBS.

2 – Quota di partecipazione

La quota di partecipazione al Torneo dovrà essere versata, prima dell’inizio dello stesso, presso la sede della Società organizzatrice sita all’interno del campo sportivo E. Gaspardis ad uno dei componenti del C.O.

3 – Composizione delle squadre

Tutte le squadre dovranno essere composte da 13 giocatori; due tecnici più un dirigente accompagnatore, per un totale di 16 persone per squadra.

4 – Svolgimento delle gare

Le 8 squadre partecipanti saranno divise in due gironi. Prima e seconda di ogni girone si incroceranno nelle semifinali  come la terza e la quarta.

In caso di parità al fine di stilare le classifiche si guarderà ai seguenti parametri di valutazione: minor numero di punti subiti in rapporto agli inning giocati, se perdura la parità si guarderà ai maggior punti segnati sempre in rapporto agli inning giocati. In caso del perdurare della parità si ricorrerà al sorteggio che avverrà a cura del C.O. ed alla presenza dei Dirigenti accompagnatori delle squadre coinvolte.

La durata delle partite è di 1h e 40m . Trascorsi 1h e 30 m dall’inizio della gara non si inizierà un nuovo inning ma si porterà, eventualmente, a termine l’inning iniziato prima. Si applica il limite massimo di 6 punti a innings.

5 – Squadra di casa

Per tutte le gare di qualificazione la squadra di casa sarà la prima menzionata nel Calendario Ufficiale del torneo.

6 – Arbitri

Gli arbitri saranno messi a disposizione dall’organizzazione.

7 – Lanciatori

Per l’utilizzo dei lanciatori si farà riferimento alle seguenti regole:

ogni lanciatore potrà lanciare massimo n.10 innings durante tutto il torneo comprese le finali, massimo n.4 innings/partita e max n.6 innings/giornata. Un lancio sarà conteggiato come inning.

Il controllo incrociato delle riprese è affidato ai manager delle due squadre con verifica del numero degli stessi al termine di ogni inning e consegna finale al C.O.

8 – Ricevitori

Un ricevitore potrà giocare in ogni incontro senza nessun limite di innings. Il ricevitore sostituito potrà continuare a giocare in qualsiasi altro ruolo.

9 – Materiali

Permesso uso di mazze di alluminio e di legno benché omolagate.

10 – Responsabilità

L’organizzazione respinge ogni responsabilità derivante da eventuali incidenti prima durante e dopo lo svolgimento del torneo. Gli atleti dovranno essere “sempre” sorvegliati dagli accompagnatori.

11 – Ospitalità

Le squadre provenienti da fuori regione e/o fuori Italia saranno ospitate presso la palestra Comunale di Ronchi dei Legionari, si richiede di attrezzarsi con sacco a pelo e materassini gonfiabili.

La colazione ed i pasti alle squadre, offerti dalla Società organizzatrice, saranno serviti presso il Campo sportivo E. Gaspardis di Ronchi dei Legionari.

12 – Riunione tecnica

Giovedì 13.07.17  alle ore 20:30 in sede dei New Black Panthers presso lo stadio E. Gaspardis sara’ tenuta la riunione tecnica, dove si potrà considerare eventuali modifiche al presente regolamento.

13 – Numeri di interesse

Comitato organizzatore

DS                  BERINI MAURO +39 338 1955472 mauroberini@yahoo.it

Presidente        BESIO MARIO +39 335 1389002

mail                 posta@ronchibaseball.it